NiguardaToday

Vandali nella notte distruggono scaffale Piccola Biblioteca Libera

"Non ci arrendiamo e la ricostruiremo", spiega Marco Salamon

Vandali in azione

Nelle ore notturne, diversi vandali hanno devastato una libreria della Piccola Biblioteca Libera, un bellissimo progetto di lettura "in strada" tra via Confalonieri e via de Castillia. Il legno è stato distrutto e i piani divelti, tutto buttato a terra.

"Un intero scaffale distrutto - spiega Marco Salamon, anima dell'iniziativa -. La carenza grave di controllo da parte delle forze dell’ordine (tanto per capirci passa un blindato dell’esercito passa in continuazione ma neanche rallenta) fa sì che la notte quel luogo sia alla mercé di una banda di vandali. Ricostruiremo gli scaffali, lanceremo un nuovo appello a coprire i costi di riparazione. Poi terremo aperto solo nelle ore in cui sarà presente un volontario. Perché la notte i vandali vandalizzano, ma di giorno normalissime persone saccheggiano i libri. Non mi arrendo, anche se dirvi che sono deluso, è poco".

Che cos'è la Piccola Biblioteca Libera

Nata 2 anni fa, la biblioteca "senza muri" è sorta nel cuore del quartiere Isola, accanto alla Casa della Memoria. Una struttura all'aperto, aperta a tutti e dedicata alla lettura e allo scambio di libri. E' possibile portare dei volumi di qualsiasi genere, leggerli e prenderne degli altri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Riapertura Lombardia 3 giugno 2020, gli scienziati scettici: "Troppo rischioso"

Torna su
MilanoToday è in caricamento