NiguardaToday

Viale Fulvio Testi, chiuso ponte ferrovia: caduta materiale

La chiusura dopo un sopralluogo. Riaprirà con la messa in sicurezza

Il sopralluogo sotto al ponte (foto B & V Photographers)

Nel pomeriggio di venerdì 17 agosto è stato chiuso viale Fulvio Testi a Milano in corrispondenza del ponte della ferrovia.

Secondo i primi riscontri, dopo un sopralluogo di Vigili del fuoco, Polizia locale e Rete Ferroviaria Italiana, sono state interdette le due carreggiate centrali e quella laterale per il pericolo di distacco di materiale dal ponte.

Dopo oltre due ore di sopralluogo degli esperti hanno determinato la chiusura a tempo indeterminato della strada finché non verranno effettuati dei lavori di messa in sicurezza.

Aggiornamento

Il 18 agosto il traffico in direzione periferia sarà aperto soltanto su una carreggiata. Mentre in direzione centro città la strada sarà di nuovo praticabile su entrambe le carreggiate. Come affermato dall'assessore comunale alla mobilità, Marco Granelli, infatti, la posa delle reti di protezione a cura di Rfi è iniziata, ma il ponte "non presenta problemi strutturali ed é costantemente monitorato".

"Per scongiurare eventuali cadute di calcinacci, ora non avvenute - ha continuato Granelli - sono state fatte cadere alcune parti e controllato tutto il ponte palmo a palmo, e poi è iniziata la posa di reti di protezione a cura di Rfi proprietaria del ponte".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti tre operai

  • Milano, sciopero di 24 ore di tutti i mezzi Atm: venerdì si fermano metro, bus e tram, gli orari

  • Milano, mamma e figlia di 2 anni giù dall'ottavo piano: morta la donna, la bimba è gravissima

  • Cade aereo a Orio al Serio: Marzia è morta a 15 anni, la famiglia è devastata dopo l'incidente

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento