NiguardaToday

Sala giochi trasformata in una "casa", con materassi e angolo cucina: chiusa dalla polizia

Chiusa la sala giochi in via Pellgrino Rossi. La decisione del Questore dopo i controlli

La sala giochi è stata chiusa dal Questore - Foto repertorio

Tende non ignifughe, cavi elettrici a penzoloni. Locali sporchi e per niente sicuri. E ancora, materassi e angolo cucina in un soppalco di fortuna. Il tutto in una sala giochi in via Pellegrini Rossi, al civico 39, che giovedì è stata definitivamente chiusa dalla polizia, con il questore Marcello Cardona che ha revocato la licenza alla donna titolare del locale. 

I fari sulla sala slot si sono accesi il 19 dicembre scorso, quando - scrive la stessa Questura in una nota - gli agenti del commissariato Comasina hanno accertato "le precarie condizioni di igiene e di sicurezza del locale per la presenza di numerosi cavi elettrici improvvisati, trattenuti con del nastro adesivo inidoneo" e "di numerose prolunghe penzolanti su una tenda non ignifuga". 

In un soppalco e al piano inferiore del locale, i poliziotti hanno poi scoperto "numerosi materassi, un angolo cucina, con forno a microonde" e cibo, tanto da lasciar credere che la sala slot fosse usata anche come abitazione, chiaramente abusiva. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'8 gennaio è scattato un secondo controllo, durante il quale gli agenti hanno verificato nuovamente la mancanza delle condizioni di sicurezza. Da lì la decisione del Questore per - spiegano da via Fatebenefratelli - "impedire la prosecuzione dell’attività svolta in violazione delle misure di sicurezza e in mancanza delle condizione di igiene, con grave pregiudizio all’incolumità degli avventori e del personale dipendente". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Milano, ragazza molestata fuori dall'ospedale: un 23enne arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento