NiguardaToday

Ragazzo accoltellato all'addome durante una festa: è grave in ospedale

L'aggressione nella notte di domenica: era ad una festa insieme ad altri e ha litigato con uno dei partecipanti che poi lo ha colpito

Repertorio

Aggressione violenta nella notte di domenica nel quartiere Niguarda a Milano. E' successo in via Ciriè intorno alle due e mezza. La vittima è un giovane cingalese di 22 anni. Il ragazzo è stato accoltellato all'addome nel cortile interno di un edificio.

Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 con un'automedica e un'ambulanza. Dopo avere medicato il ragazzo, hanno disposto il trasporto in codice rosso al pronto soccorso del vicino ospedale Niguarrda. Secondo quanto riferisce Areu (Azienda Regionale Emergenza Urgenza), il giovane è stato operato nella massima urgenza. E' in gravi condizioni ma non in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressione dopo la festa

Secondo quanto è stato ricostruito dalla squadra mobile della questura, che indaga sulla vicenda, era in corso una festa tra cingalesi in un appartamento. Durante la festa, uno dei partecipanti ha iniziato a litigare con la vittima e ne è nata una colluttazione alla fine della quale il 22enne ha rimediato la coltellata. La mobile ha già sentito i testimoni dell'accaduto e ora indaga per trovare il responsabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento