NiguardaToday

Affori, restaurato il complesso dei Sirenei: è del '700

Era la porta d'accesso all'attuale via Astesani. Restauro in due parti, ora ultimato. A primavera verrranno tolti i recinti, quando il prato si sarà rinforzato

Ad Affori si è concluso il restauro dei "Sirenei", un portale che risale al periodo a cavallo tra '700 e '800 e serviva all'accesso all'attuale via Astesani. "E' un grande bene architettonico, posto proprio all'ingresso della città", ha dichiarato la presidentessa della zona 9 Beatrice Uguccioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cornici in pietra e pavimentazione in ciottoli verdi, sigillata con quarzi fini per proteggerla e impedire la crescita di erbacce. E ora è pronto il monumento. A gennaio verrà posata una targa identificativa, che permetterà anche a tutti di conoscere la storia di questo complesso entrato in disuso già a metà dell'800. L'area circostante resterà recintata fino a primavera per consentire al prato, appena riseminato, di crescere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi e la curva preoccupa la Regione

  • "Mi hanno licenziato, faccio una strage": la chiamata ai ghisa fa scattare l'allarme a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento