NiguardaToday

Farmacista sventa una rapina contro due uomini armati

La donna si è liberata della presa di uno dei due con una gomitata

La farmacia colpita

Particolarmente coraggiosa la farmacista che era di turno giovedì sera in piazzale Principessa Clotilde, vicino all'ingresso del pronto soccorso oftalmico. Verso le dieci, due malviventi sono entrati con volto scoperto, indossando un cappellino. La donna ha riconosciuto in uno di loro il rapinatore che aveva colpito la stessa farmacia il 14 luglio.

I due hanno puntato alla farmacista una pistola giocattolo e, mentre uno la teneva ferma, l'altro cercava (peraltro senza riuscirci) di aprire la cassa per prendere i contanti.

Ad un certo punto la farmacista ha sferrato una gomitata addosso al rapinatore che la teneva ferma, poi ha afferrato un timbro sul bancone e, con questo, l'ha colpito sulla fronte. Spaventati, i due malviventi se la sono data a gambe senza prendere niente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Padova, arrestato un pusher ogni 11 ore: sequestrati chili di marijuana, cocaina e fumo

  • Cronaca

    Inseguita in auto e terrorizzata dall'ex, aveva un litro di acido nel baule: arrestato stalker

  • Cronaca

    Ragazza partorisce fuori dal boschetto della droga di Rogoredo: ricoverati lei e il bambino

  • Sport

    Napoli-Inter, striscione contro Belardinelli: "A terra c'è una mer... di Varese"

I più letti della settimana

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Incidente in A8, Suv tampona camion e si ribalta: morti due ragazzi, altri due feriti. Foto

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

  • Metro ferma a Milano, stop ai treni della M2: "Problema alla rete", caos autobus sostitutivi

Torna su
MilanoToday è in caricamento