NiguardaToday

Tre giovani brasiliane fanno arrestare un rapinatore che le aveva "assalite"

Il malvivente aveva agito insieme ad alcuni complici poi fuggiti

Corso Como (Repertorio)

Tre ragazze sono state rapinate dopo avere trascorso la serata nel noto Loolapaloosa di via Tocqueville angolo corso Como.

E' successo intorno alle quattro meno venti del mattino di lunedì 25 luglio. Le tre vittime (che hanno 24, 30 e 33 anni) sono state letteralmente accerchiate da un gruppetto di cinque o sei persone, che hanno strappato le loro borsette.

Ma le giovani hanno ingaggiato una colluttazione con gli aggressori, che sono riusciti quasi tutti a fuggire tranne uno, bloccato dalle ragazze che nel frattempo hanno chiamato le forze dell'ordine e poi arrestato dalla polizia.

Agli agenti, il rapinatore ha dichiarato di avere 17 anni. Ma l'esame osseo effettuato al Niguarda ha "certificato" che il giovane (un marocchino) ne ha almeno 19. Di conseguenza è stato arrestato. Le tre ragazze se la sono cavata con molto spavento.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

Torna su
MilanoToday è in caricamento