NiguardaToday

Minacciano, strattonano e rapinano una turista

Il fatto

Piazza Alvar Aalto (thetiwi/Instagram)

Rapina. È l'accusa a cui devono rispondere un ragazzo di 18 anni e una ragazzina di 17 fermati nella notte tra mercoledì e giovedì dai carabinieri dopo che avevano derubato una turista toscana di 26 anni in Piazza Alvar Aalto a Milano.

Tutto è successo intorno alle 5 del mattino quando i due giovani malviventi, regolari in Italia, hanno avvicinato strattonato e derubato la ragazza nel cuore della "City". Sono stati attimi di terrore per la ragazza che poco dopo ha allertato il 112; sul posto è intervenuta una pattuglia del nucleo radiomobile che ha fermato i rapinatori dopo pochi minuti.

Per loro si sono aperte le porte del carcere: lui è stato accompagnato a San Vittore, mentre lei al Cesare Beccaria. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla malcapitata.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Due scioperi in tre giorni, stop a metro Atm e treni Trenord: il mese infernale dei pendolari

Torna su
MilanoToday è in caricamento