NiguardaToday

Minacciano, strattonano e rapinano una turista

Il fatto

Piazza Alvar Aalto (thetiwi/Instagram)

Rapina. È l'accusa a cui devono rispondere un ragazzo di 18 anni e una ragazzina di 17 fermati nella notte tra mercoledì e giovedì dai carabinieri dopo che avevano derubato una turista toscana di 26 anni in Piazza Alvar Aalto a Milano.

Tutto è successo intorno alle 5 del mattino quando i due giovani malviventi, regolari in Italia, hanno avvicinato strattonato e derubato la ragazza nel cuore della "City". Sono stati attimi di terrore per la ragazza che poco dopo ha allertato il 112; sul posto è intervenuta una pattuglia del nucleo radiomobile che ha fermato i rapinatori dopo pochi minuti.

Per loro si sono aperte le porte del carcere: lui è stato accompagnato a San Vittore, mentre lei al Cesare Beccaria. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla malcapitata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in piazza Oberdan: turista 20enne travolta e uccisa dal tram della linea 9

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Tram travolge un'auto, un taxi e un camion: tamponamento a catena in centro a Milano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Milano, furto nella casa in centro: colpo grosso dei ladri nell'appartamento di una 23enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento