NiguardaToday

Porta Garibaldi, nella notte installato un enorme "like": mistero fitto sul significato

Accanto all'opera un pannello luminoso con cui i passanti possono "approvare" o "disapprovare"

(Foto di Monica Aguggiaro)

Chi passa per piazza XXV Aprile non può non accorgersene: nella notte tra venerdì e sabato è comparso un enorme "like", un pugno bianco con il pollice alzato, e la scritta che non spiega il perché ma almeno il senso sì: "L'importante nella vita è avere like".

E, davanti al pugno, un pannello luminoso attraverso cui tutti possono mettere il "mi piace" o il "non mi piace" all'opera. Già, ma che opera? Probabilmente una trovata pubblicitaria. Che sta funzionando perché ne parla chiunque, a Milano. Almeno sui social network. Un'idea che, comunque, fa venire immediatamente in mente la scultura di Cattelan in piazza Affari. Lì, però, ad essere alzato non è il pollice in segno d'approvazione, bensì il dito medio. In segno, chiaramente, di qualcosa d'altro.

Il mistero è fitto e le ipotesi si rincorrono. Di certo c'è che l'opera, qualunque sia la sua natura (artistica, pubblicitaria o entrambe le cose insieme), invita ad avere e mettere un like. E i passanti, tutt'altro che indifferenti, si scattano i selfie. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • È una statua in memoria dell'autostop

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ragazzini milanesi in vacanza a Rimini: devastano un locale sulla spiaggia a Riccione

  • Attualità

    Così reagisce Mahmood alla domanda in inglese: la sua risposta è diventata virale

  • Cronaca

    Scende dalla sua Audi A3 e nasconde 1,5 kg di hashish dietro un cespuglio: arrestato

  • Attualità

    Progetto per trasformare i mercati coperti: Milano come le più belle capitali europee

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento