NiguardaToday

Corso Como, furti e rapine: tre in meno di un'ora

Tra le quattro e le cinque di notte di domenica 7 maggio

Movida in corso Como: due furti e una rapina nella notte (Repertorio)

Ben tre episodi di furti e rapine in strada, in meno di un'ora, nella zona di corso Como, nella notte tra sabato 6 e domenica 7 maggio. In tutti e tre i casi è intervenuta la polizia per raccogliere le denunce delle vittime.

Il primo episodio alle quattro e venti proprio in corso Como, angolo via Viganò. La vittima è un italiano di 47 anni che stava passeggiando quando è stato avvicinato da un nordafricano che gli ha strappato dalle mani il telefono, un One Plus 3, ed è scappato.

Il secondo episodio venticinque minuti dopo, in via De Cristoforis. Questa volta le vittime sono due turisti svedesi, uno di 43 anni e l'altro di 49, appena usciti da una discoteca della zona. Al primo sono stati rubati un telefono Sony e il portafogli, al secondo un Iphone. I due turisti sono stati strattonati dai rapinatori, che erano in quattro.

Il terzo episodio, infine, pochi minuti dopo le cinque in via Tocqueville angolo corso Como. La vittima è un giovane tedesco di 21 anni, avvicinato da tre nordafricani che gli hanno strappato l'orologio dal polso. 

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

Torna su
MilanoToday è in caricamento