Niguarda Today

Nuovi orti in città ad Affori e Bruzzano

Il 14 maggio si apre il bando per 171 porzioni da 60mq ciascuna: ecco le zone e le regole

Via Cascina dei Prati: nuovi orti urbani in zona Affori e Bruzzano

La vocazione agricola di Milano passa anche attraverso gli orti delle periferie. Luoghi di svago soprattutto per gli anziani, ma non solo e non necessariamente: e comunque si tratta anche di un presidio importante per evitare che interi pezzi di città siano preda del degrado, dell'incuria e dell'abbandono. Il comune ha ora deciso di assegnare ben 171 nuovi spazi a nord della città, in viale Rubicone (Bruzzano, 110 orti) e in via Cascina dei Prati (Affori, 61), attraverso un apposito bando che sarà online a partire dal 14 maggio: "ColtivaMi".

La convenzione avrà una durata massima di 9 anni, rinnovabili per altri 3, con costi di allestimento a carico dei vincitori del bando. I moduli saranno al massimo di 60 mq, ma è possibile una coltivazione collettiva di minimo 10 ortisti, in questo caso per un massimo di 700 mq. Potranno partecipare le onlus e in generale le realtà del terzo settore, ma anche associazioni di cittadini e aziende (pubbliche o private) che desiderano realizzare attività di valorizzazione del tempo libero per i propri dipendenti.

Vietato il lucro e vietato anche utilizzare pesticidi, diserbanti e sementi ogm.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fuori pericolo la ragazzina precipitata al Bicocca Village dopo aver fumato uno spinello

    • Cronaca

      "Violentata in casa da un conoscente", la denuncia di una studentessa universitaria

    • Cronaca

      Schiacciato da un carrello nell'area cargo dell'aeroporto di Malpensa: grave un 38enne

    • Incidenti stradali

      Tragico schianto all'alba sulla Tangenziale Est: morto un ragazzo di 25 anni e due feriti gravi

    I più letti della settimana

        Torna su
        MilanoToday è in caricamento