NiguardaToday

'Eroico' farmacista prende a pugni e blocca un rapinatore armato

Dopo aver preso circa 250 euro, minacciando i dipendenti, è stato bloccato dal titolare della farmacia, che intanto dal retro del negozio aveva chiamato la polizia

Immagine di repertorio

Un ragazzo di 27 anni, italiano, è stato arrestato con l'accusa di essere il responsabile di una serie di rapine in diverse farmacie.

Armato con una pistola scacciacani, ha fatto irruzione in una farmacia di via Ciaia. Dopo aver preso circa 250 euro, minacciando i dipendenti, è stato bloccato dal titolare della farmacia, che intanto dal retro del negozio aveva chiamato la polizia. Tra i due è nata una colluttazione, ma il titolare ha avuto la meglio ed è riuscito a bloccare il rapinatore.

Tempestivo l'arrivo degli agenti del Commissariato Comasina che l’hanno arrestato. Solo un'ora prima, aveva rapinato una farmacia in via Meda.

Secondo quando ha confessato il giovane sarebbe il quinto colpo nel solo mese di ottobre. Vittime tra le altre la farmacia Santa Maria La Fontana di via Thaon di Ravel, la farmacia Lloyds di via Palanzone, e la farmacia San Luca di via Carnevali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primo caso di coronavirus accertato in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

Torna su
MilanoToday è in caricamento