NiguardaToday

Ubriaca, molesta clienti al super e poi picchia i carabinieri

La donna è stata arrestata

Aggressione all'Esselunga

Sotto l'effetto dell'alcol, molestava e disturbava i clienti dell'Esselunga di viale Suzzani. E, quando sono arrivati i carabinieri, si è scagliata anche contro di loro lanciando urla e sputando addosso ai militari: non contenta, ha mollato anche qualche calcio.

Alla fine i carabinieri sono riusciti ad immobilizzarla e arrestarla con l'accusa di violenza a pubblico ufficiale. Si tratta di una peruviana di 39 anni. Due militari sono stati medicati all'ospedale per le lesioni subite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

Torna su
MilanoToday è in caricamento