NiguardaToday

Palpeggia una ragazza all'uscita dalla discoteca. Arrestato per violenza sessuale

E' successo nella notte in zona corso Como

Ha avvicinato tre ragazze all'uscita da una discoteca, alle cinque di mattina, in via Tocqueville (zona corso Como), mentre le giovani stavano raggiungendo la loro auto per tornare a casa. Ne ha bloccata una, che ha 23 anni, e ha cominciato a palpeggiarla. Fortunatamente lei è riuscita a sfuggire alla morsa del bruto e insieme alle amiche (una 22enne e una 25enne) ha raggiunto i militari che stazionavano lì vicino, impegnati nell'operazione "strade sicure", riferendo la violenza appena subita.

I militari hanno avvertito la polizia. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, hanno trovato l'uomo ancora lì: aveva un drink in mano e, capendo di essere nei guai, ha scagliato il bicchiere contro le tre ragazze, senza ferirle ma rovesciando loro addosso il contenuto.

Precedente per atti osceni

Gli agenti lo hanno bloccato e identificato. E' un senegalese di 27 anni con un precedente per atti oscenti. E' stato arrestato: risponde di violenza sessuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento