NiguardaToday

La polizia lo rilascia e lui va subito a rubare un cellulare: arrestato di nuovo

Protagonista un 18enne. E' successo alla stazione di Garibaldi

La stazione Garibaldi

Rilasciato dalla questura perché aveva rubato un cellulare, viene "beccato" nuovamente, meno di due ore dopo, per lo stesso motivo. E torna in manette. Il protagonista è un algerino di 18 anni, visto alla stazione di Garibaldi dagli uomini della Polfer che lo hanno riconosciuto, verso le 2 di pomeriggio del 10 ottobre, perché altre volte sorpreso a rivendere oggetti rubati.

Il giovane aveva con sé un telefono rubato una ventina di minuti prima. Così, mentre lo smartphone veniva restituito al legittimo proprietario, gli agenti hanno portato il 18enne al posto di polizia per l'identificazione formale. Ed è emerso che, appena a mezzogiorno, era uscito dalla questura dopo avervi passato la notte, sempre per possesso di materiale rubato.

In pratica il 18enne dopo essere stato rilasciato da via Fatebenefratelli aveva preso il metrò per recarsi a Garibaldi, zona a lui molto nota. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • Ammazzatelo

  • Secondo me la Risorsa capisce la lezione solo dispensandogli una dose massiccia di piombo nella scatola cranica.

  • Allora abbattiamolo cosi si risparmia e non gira piu a far danni !

  • Complimenti a chi lo ha rilasciato...questa è la legge italiana ????

  • Ed il sign Bastoni del PD non vuole creare muri o protezioni...liberi tutti...vai risorsa...al prossimo furto che ne hai di sig. Bastoni che vuole agevolati le tue fughe tra un furto e l altro

  • Dimostra le attitudini nei confronti delle forze dell'ordine...

  • Anche lui fa parte delle famose risorse (si sono banale e ripetitivo ma non mi importa una sega) accompagnarlo al mare e farlo inseguire da uno squalo bianco fino alle coste Algerine.

  • tanto i cellulari vengono bloccati. comprarne uno in strada è da pirla

  • Ma cos'é un nuovo gioco di guardia e ladri, prima li prendono poi li lasciano per riprenderli nuovamente.... giusto per tenere le forze dell'ordine sempre in allenamento ed evitare che durante la giornata si annoiano?

  • le nostre fantastiche risorse .... povera Italia...

  • Rispedirlo da dove purtroppo è arrivato.

  • Non aveva tutti i torti, come faceva senza cellulare, non siete per niente comprensivi

    • Sei spiritoso come due dita negli occhi!! Bel nome Loreno! Ahahah

  • La domanda è...ma uno cosa serve alla società???

  • Taglio delle mani........

    • Così poi gli daranno l'invalidità civile. E noi a pagare.

Notizie di oggi

  • Omicidi

    La notte folle del papà, uccide di botte il figlio e scappa con le figlie: "Non riuscivo a dormire"

  • Attualità

    L'incredibile nuvola a 'fungo atomico' prima della grandine a Milano

  • Cronaca

    Milano, uomo di 30 anni precipita dalle scale della Triennale: morto, sul posto la Scientifica

  • Video

    Maltempo nel Nord Milano: temporale e tempesta di grandine, strade ricoperte di ghiaccio

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Morto a 15 anni per un malore Maicol Lentini, ex promessa dell'Inter

Torna su
MilanoToday è in caricamento