NiguardaToday

Ragazza aggredisce una coetanea e fa scatenare la rissa: due 17enni finiscono in ospedale

Due gruppi di giovani si sono affrontati a mezzanotte in zona XXV Aprile

Repertorio

Un parapiglia tra due gruppi di ragazzi, a mezzanotte di domenica 17 novembre, nella zona di piazza XXV Aprile, si trasforma in una aggressione fisica e in un furto. E' successo, per l'esattezza, all'angolo tra via Rosales e via Monte Grappa.

Il "la" all'aggressione l'ha dato una ragazza di uno dei due gruppi che, senza apparente motivo, ha afferrato una sua coetanea dell'altro gruppo trascinandola a terra. Di fronte a quel gesto violento, gli amici della vittima si sono lanciati a sua difesa ma sono stati a loro volta colpiti con calci e pugni dai ragazzi "avversari". 

Due feriti

Nel parapiglia, due 17enni sono rimasti feriti e sono stati portati in codice verde al Fatebefratelli dai sanitari del 118, intervenuti sul posto. Un terzo adolescente ha invece lamentato il furto di un borsello con dentro circa 40 euro in contanti. Sull'episodio indaga la polizia, intervenuta insieme alle ambulanze.

Ed è della serata precedente la notizia di una mega rissa con circa 30 partecipanti fuori dal McDonald's di piazza Mercanti, a colpi di bottiglie e sedie prese dal ristornate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento