NiguardaToday

Milano, agente Atm e vigile aggrediti in strada: fidanzati cercano di rubare le pistole, arrestati

L'agente della Locale è stato anche colpito con un pugno al volto. I due sono stati arrestati

Hanno iniziato prendendo a calci e pugni la porta di un bagno pubblico. Hanno continuato scagliandosi contro un agente di Atm e contro un ghisa della polizia locale. E hanno concluso la loro folle mattinata in carcere. 

Due ragazzi - due fidanzati, entrambi italiani ed entrambi trentenni - sono stati arrestati giovedì mattina tra la stazione di Porta Garibaldi e Corso Como con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale in concorso. 

Il loro "show" è iniziato alle 9.30 in punto, quando le due guardie Atm in servizio in stazione hanno ricevuto una richiesta di intervento nella zona dei bagni, dove un ragazzo e una ragazza stavano disturbando i presenti e danneggiando la porta. Al loro arrivo, i "controllori" hanno bloccato i due e li hanno portati all'esterno - in piazza Sigmund Freud - per identificarli e stilare il rapporto. Una volta in strada, però, i fidanzati sono scappati verso corso Como e sulle loro tracce si è subito messo anche un vigile, che era proprio all'esterno della fermata metropolitana. 

Durante la fuga, l'uomo della coppia è inciampato ed è caduto, dando così la possibilità al ghisa di bloccarlo. Per tutta risposta, però, il trentenne gli ha scagliato un pugno in pieno volto e ha cercato di rubargli la pistola. In soccorso dell'agente è intervenuto l'addetto alla security di Atm, che però è stato a sua volta aggredito dalla donna, che ha cercato di colpirlo con un grosso gancio da macellaio che aveva nella borsa. 

Dopo qualche attimo di tensione, il vigile e la guardia Atm sono riusciti a bloccare i due e li hanno portati negli uffici della Polfer. Durante il tragitto, la trentenne ha cercato di rubare la pistola del "controllore", ma è stata nuovamente fermata. 

I due fidanzati sono stati quindi accompagnati all'ufficio centrale arresto e fermi della Locale e il loro arresto è stato convalidato. L'uomo è finito a San Vittore, mentre la donna è stata ricoverata in ospedale perché ha detto di essere incinta. 

Il vigile colpito al volto fortunatamente non è rimasto ferito in maniera grave, mentre uno dei due agenti Atm è stato visitato sul posto da un'ambulanza, ma non ha poi avuto bisogno del ricovero. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (28)

  • Io penso al figlio che ha in grembo.. Nascere da due genitori così problematici!

  • Risorse italiane

  • Spero che durante il fermo gli diano una manica di mazzate che se la ricordino a vita !!! Fattoni maledetti !!!

  • Negli Stati Uniti sarebbe stato un valido motivo per dire -1

  • in America se cerchi di rubare la pistola ad un poliziotto te copa ...qui diventano eroi sto cocainomani ....

    • c'è pure da dire che in america sono tutti armati... un po' differente

      • ao sò forti i ammerricani,mazzáte o ..zzi amari se sgari anvedi che robba,mica come da noialtri

    • Non solo se rubi la pistola (che è il massimo) ma se tu al terzo invito di sdraiarti per terra, non obbidisci, sono cavoli veramente amari.

  • Comunque, se la ladra o la scem a ( vedete voi) è incinta è stato CR7.

  • Che il leoncavallo e i centri sociali siano distinti nella società è bellissima. Anzi, si, si sono proprio distinti.

  • ma spararli nelle gambe a Romeo e Giulietta no?

  • liberi subito come al solito. hhahaahaha che schfo di giustizia che ci ritroviamo

    • ma se nell'articolo dicono che è stato convalidato l'arresto perchè devi dire che sono liberi?

  • buona sana dose di manganellate ad entrambi ...e per dessert..olio di ricino!!!

  • bonny e clyde all'italiana

  • Normale che si vada in giro con un gancio da macellaio (sarcasmo). Gira troppa droga

  • grandi!

  • Il loro legale dirà che erano sotto effetto di stupefacenti così con il patteggiamento si faranno si e no 15 gg (forse) di carcere. Pronti poi a ricominciare. Io gli avrei fatto pulire i bagni della stazione per un anno intero

  • risorse salviniane...

    • Commento pieno di basi sociopolitiche, culturalmente elevato, e con fondamenti storici... Questo suo pare essere razzismo, e comunque, non sapendo la sua età sig. Gianni, la invito a documentarsi di come negli anni, il leoncavallo e centri sociali affini, che pare di intendere che per lei sono risorse salviniane, si sono distinti nella società...

      • what?

        • Gianni non cominciare a bere la mattina presto. Bevi cappuccino non la grappa e va a laura Bindon

          • uè giargiana ti sei scordato di prendere le medicine?

            • Per fortuna sono sano come un pesce mentre vedo al contrario, tu ,scrivi sempre le stesse cose segno evidente di una persona colpita pesantemente dall' Alzheimer

              • ah beh perchè invece ruspa, risorse, ammaziamoli tutti e il resto delle porcate che scrivi sono decisamente varie e ben argomentate. ma và a ciapà i ratt giargiana

                • Te l'ho detto che bevi ed hai l'Alzheimer, vai a vedere i miei commenti: mai parlato di ruspe, ammazzare etc.. magari di risorse Boldriniane si ..anche tu sei una risorsa Boldriniana.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rogoredo, in via Orwell lo spaccio continua attraverso un buco aperto nel muro

  • Rogoredo Corvetto

    Ubriaco e senza patente fugge dai carabinieri con la Ducati: preso dopo folle inseguimento

  • Attualità

    Skidome dove si scia al chiuso: in Lombardia ben due progetti, Arese e Selvino

  • Attualità

    Tramezzino per pranzo, Milano Ristorazione "paga": 65mila euro di risarcimento ai bimbi

I più letti della settimana

  • Ecco l'inverno: con il grande freddo arriva la neve in Lombardia, fiocchi anche a Milano

  • Milano, rapina in farmacia, inseguimento e spari: arrestati una 18enne e un 19enne

  • Omicidio durante lite violenta: gli lancia una bicicletta, morto

  • Metro rossa bloccata tra Qt8 e San Leonardo: brusca frenata, 14 feriti, coinvolti 2 bambini

  • Milano, violenza sessuale sul bus: ragazzina aggredita e molestata a bordo in pieno giorno

  • "Ragazzi come zombie e mare di siringhe e rifiuti": sopralluogo al 'boschetto della droga'

Torna su
MilanoToday è in caricamento