NiguardaToday

Tentano di rubare le borse a due anziane cieche davanti al palazzo della Regione

Provvidenziale l'intervento dei vigilanti e dei passanti. I due malviventi arrestati dalla polizia

Repertorio

Tentativo di scippo ai danni di due donne anziane (e ipovedenti) nei pressi della sede della giunta regionale lombarda. E' successo nella giornata di domenica. Il furto è stato sventato perché le due vittime hanno avuto una pronta reazione, richiamando l'attenzione della vigilanza della Regione.

Le vittime, settantenni, sono state sorprese alle spalle. Hanno resistito mentre i malviventi (in due) cercavano di strappar loro le borse. Le loro urla hanno richiamato l'attenzione dei vigilanti che lavorano nei pressi di Palazzo Lombardia, che sono intervenuti insieme a due passanti. Uno di questi, in particolare, si è lanciato all'inseguimento dei giovani malviventi indicando la posizione alla polizia, che stava arrivando sul posto.

Poco dopo gli agenti hanno individuato i due giovani e li hanno bloccati e arrestati. Rispondono di tentato furto con strappo. Sono due gambiani (irregolari in Italia) di 19 e 24 anni. Quanto alle due donne, non hanno avuto bisogno di cure mediche: solo molto spavento per loro.

"Grazie al cittadino"

«Ringraziamo gli uomini della nostra vigilanza e quelli della polizia per il tempestivo intervento che ha consentito di assicurare alla giustizia due delinquenti proprio davanti al Palazzo della Regione», scrivono in una nota congiunta Attilio Fontana (presidente di Regione Lombardia) e Riccardo De Corato (assessore regionale alla sicurezza) dopo avere saputo del fatto: «Il ringraziamento più grande va però al cittadino che, inseguendoli, è risultato decisivo per l'arresto dei malviventi». E promettono che prenderanno contatto con il passante per ringraziarlo di persona.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento