NiguardaToday

Pretende soldi dalla madre in continuazione e la picchia: arrestato

L'ultimo episodio nella notte tra mercoledì e giovedì

In manette

Da circa due anni era tornato a vivere con la madre, dopo avere perso un lavoro fisso. Ma la trattava male ed era violento con lei, tanto che la donna (una 79enne) aveva anche cercato di togliersi la vita, a gennaio 2015, ingerendo vari medicinali, provata dallo stress della convivenza con l'uomo, un 55enne con precedenti penali e spesso dedito all'alcol.

L'ennesimo episodio di violenza nella notte tra il 30 e il 31 marzo. Quando i carabinieri sono arrivati nell'abitazione di viale Suzzani hanno trovato la donna in forte stato di agitazione e vari suppellettili rotti. Le continue angherie derivavano dalle pressanti richieste dell'uomo di ottenere dall'anziana madre più dei 70 euro settimanali che lei gli passava. Il 55enne è stato arrestato e risponde di maltrattamenti in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento