NiguardaToday

Cadono calcinacci dal ponte della ferrovia: chiuso un tratto di viale Fulvio Testi a Milano

I primi cedimenti verso le 14.30. Chiuso un tratto di viale Fulvio Testi. Non è la prima volta

L'intervento dei pompieri

Calcinacci in strada. E via off limits. Venerdì pomeriggio, verso le 14.30, polizia locale e vigili del fuoco hanno chiuso al traffico una parte di viale Fulvio Testi dopo che dal ponte della ferrovia in zona Istria sono caduti alcuni calcinacci. 

Sul posto sono immediatamente interventi i pompieri del comando provinciale di Milano, che hanno valutato l'entità dei danni e la sicurezza della struttura. I ghisa hanno invece deviato la circolazione delle auto, con la strada che è stata transennata dall'altezza di via Guarini fino in via Zocchi, in direzione centro città. 

Verso le 16.40, è stata riaperta al traffico la carreggiata centrale, mentre sono rimasti chiusi il passaggio pedonale e la corsia laterale. Sembrerebbe, stando ai primi accertamenti, che non ci siano problemi strutturali. 

Non è la prima volta che su quel ponte si verificano cedimenti. Ad agosto scorso, infatti, viale Fulvio Testi era già stato chiuso, anche se nelle corsie verso la periferia. Nei giorni seguenti erano stati eseguiti dei lavori e l'assessore alla mobilità, Marco Granelli, aveva garantito che non c'era nessun pericolo crollo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento