NiguardaToday

Comasina, sequestrato cantiere metro 3 in via Teano: rifiuti nel terreno

Dal 12 gennaio un'area di 1.500 metri quadrati nel mezzo del quartiere Comasina nella quale erano in corso lavori per la realizzazione della metro 3 di Milano è stata messa sotto sequestro. Nel terreno sono stati rilevati 850 metri cubi di rifiuti. Sono ora in corso accertamenti ma la ditta subappaltatrice ipotizza una «gestione illecita di rifiuti speciali trasportati in un'area non autorizzata». Il Comune si dichiara parte lesa e verrà risarcito ma gli accertamenti potrebbero comunque provocare ulteriori ritardi ai lavori. Guarda l'intervista a Stefano Bolognini, assessore provinciale con deleghe a Sicurezza - Polizia provinciale - Protezione civile - Prevenzione - Turismo di Claudia Bellante

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento