NiguardaToday

Tenta di rapinare un kebab, ha una colluttazione col dipendente e poi viene arrestato

E' successo in via Imbonati sabato pomeriggio

Repertorio

Ha tentato di rapinare un "kebab" di via Imbonati, zona Maciachini, ma la reazione del dipendente del fast food glielo ha impedito. 

E' successo alle quattro e mezza di pomeriggio di sabato. L'uomo, un romeno di trent'anni, è entrato nell'esercizio commerciale manifestando immediatamente le sue intenzioni. Si è rivolto al dipendente, un 33enne, e gli ha ordinato di consegnargli il denaro in cassa. Quello però non aveva alcuna intenzione di cedere e lo ha affrontato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia arresta il rapinatore

Ne è nata una colluttazione tra i due. Nel frattempo qualcuno ha chiamato le forze dell'ordine. Sul posto si è precipitata una volante della polizia: gli agenti hanno interrotto la lite fisica e arrestato il malvivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Riapertura Lombardia 3 giugno 2020, gli scienziati scettici: "Troppo rischioso"

Torna su
MilanoToday è in caricamento