NiguardaToday

Scoperto un ostello abusivo: letti ammassati, stanze chiuse coi lucchetti e sporco ovunque

Il proprietario della casa era un cinese. È stato denunciato e multato. Le immagini

Una delle stanze

Aveva trasformato quella casa in un vero e proprio ostello. In quel quadrilocale era riuscito a infilarci venticinque letti, tra camerate e stanze "private", grandi in realtà quanto un materasso e divise dal resto della struttura soltanto da un pannello in legno e un lucchetto. 

Per questo un uomo di quarantanove anni, un cittadino cinese, è stato denunciato dalla polizia locale con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione ed è stato multato con sanzioni di oltre settemila euro per la mancanza delle autorizzazioni. 

A mettere i ghisa sulle sue tracce è stato l'amministratore del condominio - un palazzo di via Imbonati -, che ha raccolto le lamentele degli altri residenti, "preoccupati" da un continuo viavai di donne e uomini, tutti cinesi. A quel punto, gli agenti sono andati a controllare e hanno scoperto quello che era un ostello a tutti gli effetti, con letti ammassati ovunque e sporco in ogni angolo. 

Al momento del blitz, i vigili hanno trovato all'interno sedici persone, dodici maschi e quattro donne. Nove di loro sono risultati non in regola con i documenti di soggiorno e sono stati accompagnati presso gli uffici della polizia locale per l’identificazione. Gli stessi ghisa hanno già chiesto all'autorità giudiziaria il sequestro dell'appartamento. 

“Questi controlli – ha spiegato la vicesindaco Anna Scavuzzo – sono molto importanti, anche a tutela degli altri condomini, e sono complessi perché è difficile raccogliere informazioni chiare e corrette. Invitiamo gli amministratori di condominio, nel caso si trovassero di fronte a situazioni che destano preoccupazione, a segnalarle alla Polizia Locale, in modo da poter svolgere le opportune verifiche e appurare eventuali reati”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

Torna su
MilanoToday è in caricamento