NiguardaToday

Milano, rompono la vetrina di un ristorante con il chiusino di un tombino: arrestati in tre

Erano riusciti a prendere quasi 500 euro dalla cassa. Sono accusati di furto pluriaggravato

Repertorio

Con il chiusino di un tombino hanno sfondato la vetrina di una ristorante cinese in piazzale Costantino Nigra, zona Derganino a Milano, ma sono stati beccati sul posto dalla polizia, prima che riuscissero a fuggire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto è avvenuto attorno alle 2.25 di domenica. A finire in manette sono tre cittadini marocchini di 37, 47 e 58 anni, tutti con precedenti penali. Erano riusciti a prendere quasi 500 euro dalla cassa del locale. Sono accusati di furto pluriaggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento