NiguardaToday

Milano, rompono la vetrina di un ristorante con il chiusino di un tombino: arrestati in tre

Erano riusciti a prendere quasi 500 euro dalla cassa. Sono accusati di furto pluriaggravato

Repertorio

Con il chiusino di un tombino hanno sfondato la vetrina di una ristorante cinese in piazzale Costantino Nigra, zona Derganino a Milano, ma sono stati beccati sul posto dalla polizia, prima che riuscissero a fuggire.

L'arresto è avvenuto attorno alle 2.25 di domenica. A finire in manette sono tre cittadini marocchini di 37, 47 e 58 anni, tutti con precedenti penali. Erano riusciti a prendere quasi 500 euro dalla cassa del locale. Sono accusati di furto pluriaggravato in concorso.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento