NiguardaToday

Milano, rompono la vetrina di un ristorante con il chiusino di un tombino: arrestati in tre

Erano riusciti a prendere quasi 500 euro dalla cassa. Sono accusati di furto pluriaggravato

Repertorio

Con il chiusino di un tombino hanno sfondato la vetrina di una ristorante cinese in piazzale Costantino Nigra, zona Derganino a Milano, ma sono stati beccati sul posto dalla polizia, prima che riuscissero a fuggire.

L'arresto è avvenuto attorno alle 2.25 di domenica. A finire in manette sono tre cittadini marocchini di 37, 47 e 58 anni, tutti con precedenti penali. Erano riusciti a prendere quasi 500 euro dalla cassa del locale. Sono accusati di furto pluriaggravato in concorso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento