NiguardaToday

Razziava gli appartamenti in zona Bicocca: arrestati 45enne coi tatuaggi

Preso grazie alle immagini di sorveglianza

Sul posto la polizia

45 anni, italiano pregiudicato. Passatempo? Rubare negli appartamenti.

E' stato arrestato così nelle scorse ore dalla polizia a Milano perché ritenuto l'autore di una serie di furti in case in zona Bicocca.

Gli agenti del commissariato Greco Turro della Questura di Milano, utilizzando anche le immagini degli impianti di videosorveglianza di alcuni appartamenti, hanno riconosciuto l'uomo, anche per il taglio di capelli particolare e per tatuaggi vistosi. Tutti i particolari combaciavano. E il cerchio si è stretto rapidamente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, un 45enne italiano pluripregiudicato è stato arrestato e portato nel carcere di San Vittore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento